2C) Gli appalti delle Istituzioni europee

3 incontri di corso on-line da 2 ore ciascuno

Le istituzioni europee fanno acquisti sul mercato grazie agli appalti

Le istituzioni hanno bisogno, per le loro finalità, di forniture di servizi, di opere, o di consulenze che acquistano sul mercato affidandosi a operatori che selezionano attraverso una gara.  

Stiamo parlando di interventi di grande impatto sull’economia europea visto che complessivamente mettono in moto risorse che rappresentano circa il 18% del PIL Europeo. Risorse considerevoli che contribuiscono significativamente alla crescita delle imprese e alla creazione di posti di lavoro nel vecchio continente. 

Ad inizio 2014 è stata approvata la nuova direttiva sugli appalti che ha rivoluzionato il mondo degli appalti pubblici in Europa. Con questa nuova “legge europea” partecipare ad un appalto è più facile. Procedure più semplici, meno burocrazia e soprattutto una grande apertura alle PMI che sono incoraggiate a rispondere ai bandi. 

Anche le istituzioni Europee come la Commissione europea, il Parlamento e il Consiglio dell’UE, alla pari di altri enti pubblici, ricorrono agli appalti per acquistare beni, servizi e opere come mobili d’ufficio, attrezzature informatiche e software, redazione di libri, studi/ricerche, servizi di comunicazione, di pulizia, di traduzione e molto altro.

Il corso intende fornire le conoscenze e l’approccio più adeguato affinché imprese, cooperative e altre organizzazioni, possano accedere alle gare d’appalto e vincerle. 

In quest’ottica le giornate formative si concentreranno sulla natura e sulle caratteristiche degli appalti europei, sul loro funzionamento, sulle modalità di partecipazione sia da un punto di vista progettuale sia amministrativo e sui soggetti che possono presentare domanda di finanziamento. 

Costo per partecipante 

Il corso ha un costo di 200 euro + IVA

Durata 

Il corso ha una durata complessiva di 6 ore, con 3 incontri da 2 ore ciascuno

Modalità di erogazione e metodologie formative 

Il corso sarà erogato in modalità FAD (Formazione a distanza) utilizzando la piattaforma e-learning Microsoft Teams.  

Oltre ai momenti teorici, le lezioni prevedono momenti di learning by doing in cui la docente supporterà i corsisti nella ricerca e nell’analisi delle gare d’appalto, nonché nella stesura di una proposta di gara d’appalto di successo grazie all’esperienza pluriennale maturata sul campo dalla docente.  

Le edizioni del corso 

 

EDIZIONE OTTOBRE 2021  Scopri il programma! 
EDIZIONE GENNAIO 2022  Scopri il programma! 
EDIZIONE MARZO 2022  Scopri il programma! 
EDIZIONE GIUGNO 2022  Scopri il programma! 

Lascia un contatto per saperne di più!

 

    Nome*

    Email*

    Telefono*

    Autorizzo il trattamento dei miei dati ai sensi della vigente normativa sulla privacy.
    Privacy e Cookie Policy

    Share This